Cybersecurity. Per Darktrace sarà l’anno dei record

Alessandro Polli – Luglio 12, 2017

Darktrace − la startup inglese specializzata nello sviluppo di soluzioni di cybersecurity basate su algoritmi di IA e scalabili, in grado cioè di funzionare su qualsiasi tipo di rete (fisica, virtuale, cloud), nelle applicazioni di IoT e nei sistemi di controllo industriale (ne abbiamo parlato qui) − ha annunciato di avere raccolto 75 milioni di dollari da Insight Venture Partners, che si unisce ai precedenti finanziatori della società inglese.

Per quanto Darktrace, che ha 500 dipendenti, non generi ancora profitti, il suo fatturato ha registrato un incremento del 140% nell’ultimo anno, raggiungendo i 200 milioni di dollari, mentre il suo valore è stimato in oltre 825 milioni di dollari, prossimo ormai al miliardo di dollari che la farebbe ufficialmente entrare nell’esclusivo club delle società «unicorno», cioè delle startup di successo nel panorama globale.

Darktrace ha dichiarato che utilizzerà I finanziamenti per potenziare il settore vendite e la divisione marketing, con l’obiettivo di sostenere la crescita negli Stati Uniti – dove la società inglese ha triplicato le vendite nell’ultimo anno – ed espandersi in Asia e in America latina. Nel complesso, sono già oltre 3 mila le imprese che adottano le sue innovative soluzioni di cybersecurity.

Fonte: The Telegraph

cybersecurity

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi